Back To Top

Grafica Personalizzata in 8 passaggi

grafica personalizzata

Grafica Personalizzata in 8 passaggi

Se hai bisogno di una grafica personalizzata per un evento, per il tuo blog di cucina, per la tua copertina facebook, per il profilo instagram, per il tuo corso di fotografia, per il gruppo di calcio, pallavolo o per il compleanno di tua figlia sei nel posto giusto.

La fine di novembre è un mese caldo per tutti, non solo per le aziende. Bene, ho pensato a te. Non dovrai preoccuparti di come realizzare una copertina, un messaggio di auguri o promuovere i tuoi prodotti sul sito.  Non dovrai litigare con il tuo pc. Come ti accennavo nella scorsa puntata ( se te la sei persa vai a leggerti come fare grafica per i social )  esistono diversi strumenti che possono venirti incontro. Io ho scelto CANVA perchè è semplice, facile e a prova di bimbo.

Certo bisogna imparare ad usarlo, ma vorrei mantenessi carico il tuo entusiasmo evitandoti perdite di buonumore. Vediamo insieme come realizzare la tua grafica in 8 passaggi facili facili!

Atterrati su CANVA e dopo aver cliccato su “CREA PROGETTO” suppongo tu abbia scelto il tipo di design di cui hai bisogno. Una delle cose più importanti nella gestione del lavoro è il “flusso” cioè l’ordine con cui fai le cose. Si fanno corsi interi per imparare a gestire il flusso di lavoro proprio per imparare a risparmiare tempo.

Ecco io parto sempre dalle immaginiti dico anche perchè! Esiste un bruttissimo virus che colpisce i creativi, si li ammazza tutti. Si chiama Sindrome da Foglio Bianco. Una brutta bestia che ti offusca la mente e non ti fa lavorare. C’è un modo per impedire di essere contagiati: riempire quel vuoto prima possibile!!!

I miei lavori migliori sono arrivati dopo ore di noie, sbuffi ed esperimenti! Non ti preoccupare se adesso non hai ispirazione, ti verrà appena avrai visivamente qualcosa su cui lavorare! Su CARICAMENTI butta tutte le foto che ti stimolano idee e pensieri. Mettile li insieme, cosi potrai pescare e cambiare quando vuoi senza perdere tempo.

CONSIGLI sulla scelta delle immagini!!!

Su web e social  avrai visto miriadi di post con foto e testo sovrapposto. Per poter riprodurre questo effetto devi già qui fare delle scelte importanti su quali immagini utilizzare. Usa sapientemente le immagini che hai a dispozione. Fai cosi:

– scegli foto che abbiano uno spazio laterale o verticale vuoto dove tu possa mettere il testo 
– se vuoi sovrapporre un testo sulla foto, assicurati di creare il giusto contrasto tra le due  (es. sfondo scuro + testo chiaro)
– usa le forme e le cornici per aumentare il focus sul testo e farlo spiccare

#2 Inserisci una griglia

Dopo aver caricato l’immagine, vai subito in ELEMENTI e poi scegli GRIGLIE. Le griglie ti permettono di incorniciare il tuo sfondo e tagliarlo già in formato giusto. Aggiungila sempre come secondo step quando inizi un lavoro. Canva ti suggerisce diverse composizioni, io scelgo la griglia singola, ma sei libero di cambiare.

#3 Inserisci la tua foto nella griglia

Inserisci la tua foto nella griglia trascinandola sopra. (se sei a corto di immagini consulta questi siti web dove scaricare immagini gratis)  Vedrai che andrà a posizionarsi dentro. Se la vuoi riposizionare fai DOPPIO CLICK sulla foto e spostala come più ti piace.
Quando hai finito clicca sul segno di spunta in alto a sinistra.

 

posiziona foto

#4 Scegli un carattere adatto

Questo è un tasto dolente un pò per tutti. Come si fa a scegliere questi benedetti FONT?!!? Con quale criterio uno va bene e l’altro va male?  Ti risparmio la lunga lezione sulla tipografia in genere, cercherò di darti una linea guida più generica e vera possibile.

I caratteri sono come le immagini: vanno scelti in base al contesto. Un carattere rotondo, giocoso, meno formale e colorato sarà più adatto ad una festa che ad un evento aziendale dove parteciperanno imprenditori e personaggi di spicco. Canva ti mette a disposizione il CANVA Font Combinations utile per trovare una coppia di caratteri da abbinare.

Esempio uso dei font

#5 Aggiungi una forma o una cornice

Come vedi dall’anteprima il testo è poco visibile sulla foto. Andiamo quindi ad aggiungere un elemento che ci aiuterà a creare maggiore contrasto tra foto e testo. Selezionate dal menu di CANVA la voce ELEMENTI e scegli FORMA o una CORNICE

cornice canva

Nella foto cerchiati in rosso ci sono gli elementi che devi tener d’occhio. Gli elementi che aggiungi hanno dei colori predefiniti che pero’ puoi cambiare. L’ho fatto apposta per farti vedere cosa può capitare. Cliccando sull’elemento aggiunto, in questo caso una cornice, in alto ti apparirà un quadratino colorato che se selezionato ti farà apparire una palette. Da li puoi scegliere qualsiasi colore o aggiungerne uno personalizzato

palette canva

#6 Adatta il testo alla forma

Una volta inserita la tua forma o cornice sulla foto immagino che ti ritroverai davanti ad un problema. Il testo è finito sotto. Per poter portare il testo o gli elementi in primo piano, devi cliccare in alto a destra su ORGANIZZA >>> INOLTRA per portarlo al livello superiore. 

A questo punto andiamo a giocare con i colori. La nostra grafica è quasi pronta!

posiziona foto in alto

#7 Allinea gli elementi

Ci siamo quasi! Sistema colori e allinea il testo nella sua cornice. Una delle cose che puoi fare e che si usa molto nella grafica è l’utilizzo della trasparenza. Far intravedere lo sfondo rende tutto visivamente meno “pesante”, più morbido e piacevole. In più non si perde l’attenzione sul testo ma anzi lo si valorizza. Per poter rendere un elemento trasparente seleziona la cornice o l’elemento che hai scelto prima, in alto a destra clicca su TRASPARENZA ( è una icona a scacchi) e imposta un 70% come valore.

opacità canva

#8 Salva e condividi la tua grafica personalizzata

Sei giunto al termine di questo tutorial!!!! Spero ti sia stato utile per capire come puoi fare una grafica personalizzata per i tuoi eventi o per la tua azienda.  Nel prossimo tutorial analizzeremo un tema molto caldo per tanti amici e colleghi: immagini, web e copyright : come usarle senza rischi.

Post a Comment