Come migliorare un sito web e riconquistare visitatori perduti

Tutti parlano di come si realizza, ma nessuno dice come migliorare un sito web che già esiste. Il segreto sta nel ripristinare i segnali positivi.

Deve esserci qualche ragione per cui un sito web ha più visibilità di altri. Detta in altra maniera, se due siti con gli stessi prodotti e servizi competono…perché uno ha più visite e ne perde a vista d’occhio?

Se vuoi davvero migliorare il sito internet e portarlo ad un livello superiore non devi per forza rifarlo da zero, ma puoi cominciare ad apportare alcune modifiche che possono farti guadagnare la fiducia dei visitatori che scappano. Se è questo quello che vorresti, applicando quello che sto per dirti potrai vedere risultati tangibili in poco tempo.

Sei pronto? Si parte! 


Immagina di incontrare una persona per la prima volta: l’aspetto, la voce, il modo di parlare, le parole, sono tutti segnali che il nostro cervello cattura e usa per riuscire a formulare un giudizio. E’ un processo mentale che dura pochissimi istanti, ma è una cosa che facciamo sempre tutti, nessuno escluso.

Ti chiedo ancora un altro piccolo sforzo: riesci a ricordare come ti sei sentito dopo esserti fatto un’idea?  Te lo dico io: la seconda possibilità l’abbiamo data solo quando siamo stati bene, ci hanno incuriosito e quello che è stato detto ci è piaciuto. Viceversa, quando troppe cose non ci hanno convinto, difficilmente abbiamo deciso di incontrare quella persona un’altra volta. E’ vero o no?!

La prima impressione conta!  

Il sito web funziona allo stesso modo. Più un sito è gradevole e comunica con noi in manera chiara e positiva,  più saremo portati ad avere fiducia e credere nel messaggio.

L’utente che visita il tuo sito internet è scettico, non ti conosce e non si fida ancora. E’ in questa fase che devi riuscire a guadagnarti la sua fiducia a proseguire rassicurandolo su chi sei, cosa fai e come lo fai.

Il messaggio viene recepito solo se tutti i segnali che dai sono positivi. E’ in quel momento che avviene la conquista di un nuovo seguace. Sei esattamente ciò che stavano cercando? Dimostragli che trovarti è stata la miglior cosa che poteva accadergli. 

Come migliorare un sito web…GRATIS!

1) Comunicazione online più efficace: la regola delle 5 C!

comunicare efficacemente
La comunicazione deve proiettare la persone nell’esperienza che TU gli stai offrendo. Non sto pensando al prodotto vero e proprio, ma ad una immagine costruita nella mente di chi legge.

L’utente di oggi è più informato di un tempo, ha bisogno di sentirsi parte del Brand, essere coinvolto nella vita aziendale e partecipare alle discussioni che la riguardano. Lo stile autoreferenziale, quello dei “io sono leader del settore”, è da dimenticare.

Il nostro cervello lavora per immagini. Quando leggiamo un libro siamo sempre trasportati dalle parole e veniamo catapultati in una esperienza sensoriale che coinvolge tutti i sensi. Per fare tutto ciò è necessario che la tua storia sia raccontata con grande maestria.

Chi si fermerebbe mai a metà di un libro che piace? Tutti vogliamo vedere come andrà a finire. Il tuo compito sarà quello di guidarlo nella costruzione di un percorso fatto di parole, emozioni, soluzioni. Tutte cose che difficilmente possono essere dimenticate e non possono essere imitate.

2) Cura l’aspetto come se fosse il primo appuntamento

grafica siti web
Anche l’aspetto gioca un ruolo fondamentale nel veicolare i messaggi. Non voglio dirti che basterà un filo di “trucco” per far schizzare le visite sul tuo sito internet, ma prova a chiederti se ciò che mostri trasmette professionalità. Tre sono gli elementi fondamentali a cui devi prestare molta attenzione:

  • usa i colori giusti: la Teoria del Colore ci insegna che un colore può far la differenza nell’esperienza di navigazione. I colori suscitano emozioni ed è importante scegliere quali vogliamo far venir fuori.
  • scegli con cura le immagini: le immagini sono parte fondamentale dell’estetica del sito. Sono capaci di dare piacevoli sensazioni, forse anche più dei testi. Le fotografie più efficaci sono quelle che evocano i benefici che i tuoi servizi portano nella vita reale, ma anche quelle che raccontano di te. Fai fotografie della struttura, del team di lavoro e della vita aziendale. E non cedere alla scarsa qualità!
  • sii sempre coerente e semplice: esprimere un concetto è facile, ma esprimerlo visivamente è più difficile. Indossare un vestito che non ti rappresenta può essere vantaggioso oggi, ma se non sei tu presto lo capiranno tutti. Cerca di trasmettere la tua vera identità, coerente con la mission aziendale e con quello che rappresenti.
  • usa i caratteri giusti: per agevolare la lettura prediligi caratteri senza grazie per i paragrafi e con le grazie per i titoli

3) Guida gli utenti nella navigazione

navigare sito web
L’esperienza di navigazione è fondamentale.
 Devi immaginare il tuo sito come una nave bellissima, grande, piena di comfort, che profuma di nuovo, pronta a trasportare passeggeri di ogni tipo. Tu sei il capitano e come comandante spetta a te il compito di far vivere una esperienza indimenticabile. La tua presenza si deve sentire nell’aria senza essere invadente.

Se sbagli strategia il tuo sito web affonderà come il Titanic, dimenticato tra gli abissi.

Saper organizzare un sito internet significa saper guidare gli utenti nelle informazioni, rendendoli autonomi e portandoli dove loro vogliono…silenziosamente.

Per riuscire a far capire immediatamente chi sei e di cosa ti occupi, devi fornire le informazioni in modo semplice e chiaro. Agevolare il fluire di questa lettura significa organizzare agevolmente i collegamenti tra una pagina e l’altra senza far perder mai la bussola.

  • Voci di menu corte: non lanciarti in nomi estrosi per i bottoni del menu
  • Organizza il menu con una gerarchia verticale: categorie e sotto categorie al seguito
  • Breadcrumb o briciole di pane: inserisci sempre il menu a briciole nelle pagine del sito perché aiutano sempre a sapere dove ci si trova
  • Collega abilmente le pagine: non solo al menu principale, ma anche internamente per agevolare il flusso di informazioni
  • Usa gli Sticky Menu: sono menu che seguono lo scorrere della pagina durante lo scroll.

4) Apri un blog per dire a tutti quello che sai

crea blog professionale
Il blog è uno spazio dove lettore e utente interagiscono. Abbiamo detto fino adesso che il nostro utente è ormai molto “sgamato” e sa cosa sta cercando. Il Blog è uno strumento molto utile per dimostrare quello che sai fare e dare un tuo punto di vista.

Gli argomenti di cui puoi parlare li puoi prendere dal lavoro che svolgi tutti i giorni. Avrai sicuramente casi studio da raccontare, sono sicura che sai anche quali sono le domande più ricorrenti che ti fanno i clienti, quali sono le loro esigenze. E’ proprio a loro che ti devi rivolgere.
Se fatto con costanza il blog può portare molti vantaggi a livello di autorevolezza e maggiore sarà la tua autorevolezza maggiori persone si fideranno di te.

 

Quelli che ti ho presentato sono solo alcuni dei modi per migliorare il tuo sito a livello estetico e di esperienza utente. Hai idee e suggerimenti? Vuoi comunicarmele? Scrivimi un commento in questo blog!

Comments are closed.